Cerca
  • Autoscuola Selvazzano

L'esame pratico della Patente A: come si svolge?


Con il Decreto MIT del 26 Settembre 2018 è stata recepita nel nostro Paese la nuova Direttiva Europea sullo svolgimento dell'esame per la Patente S


L'esame è composto da due prove pratiche, una a bassa ed una ad alta velocità.

La normativa prevede una velocità minima di 50 km/h e un limite temporale per il completamento del circuito in modo da valutare l’abilità del candidato nel gestire il mezzo


Per l'esame è necessario indossare le seguenti protezioni:

  • casco integrale;

  • guanti;

  • giacca con protezione dei gomiti e delle spalle;

  • scarpe chiuse;

  • pantaloni lunghi e protezioni delle ginocchia;

Prova di equilibrio a velocità ridotta e passaggio in corridoio stretto



Il candidato deve essere in grado di affrontare uno slalom a velocità e poi il passaggio in corridoio stretto.

Il primo cono sulla destra andrà scartato e a seguire gli altri, al termine dello slalom dovrà, sempre a velocità ridotta, seguire la traiettoria più regolare possibile intorno al cono centrale e, quindi, immettersi nel corridoio stretto.

Attenzione errori che possono determinare la bocciatura:

  1. toccare uno o più coni

  2. saltare un cono durante lo slalom o uscire dal percorso

  3. mettere un piede a terra

  4. coordinare in modo irregolare la guida, dimostrando scarsa abilità

  5. impiegare un tempo inferiore a 15 secondi per completare il percorso

Prova di equilibrio, superamento ostacolo e frenata







Il candidato è tenuto a effettuare lo slalom. Al temine è previsto il passaggio tra 3 coni al centro della pista, per poi percorrere il corridoio stretto passando all’interno dei coni posti alla distanza, l’uno dall’altro, di 1 metro e, infine, dovrà arrestare il veicolo in modo che la ruota anteriore superi il primo allineamento, ma non quello successivo.

Attenzione errori che possono determinare la bocciatura:

  1. toccare uno o più coni

  2. saltare un cono durante lo slalom o uscire dal percorso

  3. mettere un piede a terra

  4. coordinare in modo irregolare la guida, dimostrando scarsa abilità

  5. arrestare il motociclo con la ruota anteriore che non ha superato il primo allineamento o che ha superato il secondo allineamento

  6. impiegare un tempo superiore a 25 secondi per completare il percorso.

Preparati al meglio con NOI!!#autoscuolaselvazzano


13 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Ferie!